20121231

Neoumanesimo - La Liberazione dell’Intelletto - Prabhat Ranjan Sarkar

Neoumanesimo - La Liberazione dell’Intelletto
Prabhat Ranjan Sarkar

Pag.132 - cm 13x20 - ISBN 978-88-903880-7-1

€ 14,00



Pur essendo presente sulla terra da quasi un milione di anni, l’essere umano non è ancora risucito a formare una società umana unita da valori universali, per il benessere di tutti e nel rispetto dei regni animale, vegetale e minerale. Molti micro-sentimenti e interessi personali, di gruppo o nazionali, creano un’enorme barriera per la realizzazione di questa società. Il Neoumanesimo, così definito da P.R.Sarkar, è una nuova filosofia che abbraccia tutte le sfere dell’esistenza, che messa in pratica risolverà le numerose crisi e i violenti conflitti sociali presenti nel mondo. In queste pagine P.R.Sarkar guida il lettore con l’arma dell’intelletto verso la dimensione spirituale, aiutando a conoscere e combattere i vari dogmi che impediscono l’espansione mentale e la creazione di una società universale.


PRABHAT RANJAN SARKAR (Shrii Shrii Anandamurti 1921-1990)
Filosofo indiano e guida spirituale di milioni di discepoli in tutto il mondo. Fondatore dell’Ananda Marga e del Proutist Universal, per la diffusione del Tantra Yoga e la creazione di un nuovo assetto sociale basato su valori universali. Grande Guru dalla personalità trascendente, ha fatto rivivere l’antica scienza intuizionale del Tantra Yoga adattandola alle esigenze della vita moderna. La Sua filosofia spirituale svela molti aspetti del misticismo, e le pratiche di meditazione tantrica da Lui insegnate permettono una profonda trasformazione interiore. Al tempo stesso ha proposto nel Prout una visione sociale globale, ispirando i discepoli alla realizzazione di innumerevoli progetti di servizio sociale. Ha introdotto i principi del Neoumanesimo e creato un sistema educativo innovativo per lo sviluppo completo dell’essere umano. I Suoi scritti includono testi di filosofia spirituale e opere di economia e sociologia, trattati di filologia e composizioni musicali, nuove teorie scientifiche, testi sulla medicina yogica e l’agricoltura ecosostenibile, storie per bambini e opere di narrativa e teatrali.